Sei in: Home

Eventi estivi 2021: attività di promozione

ALLE SOCIETA' SICILIANE E LORO PRESIDENTI
 
Carissimi,
l’allentarsi della morsa della pandemia sta determinando un progressivo ritorno alla normalità che ci è stata strappata oltre un anno fa. Sono ripresi gli allenamenti e l’attività agonistica, sebbene in forma facoltativa, nonché altre iniziative da voi intraprese. Con l’arrivo dell’estate, inoltre, è iniziata la programmazione da parte di Comuni, Associazioni e simili di eventi che si svolgeranno nel rispetto delle vigenti regole sanitarie e saranno un’occasione per ritrovare il piacere della socialità.
 
Come già sperimentato in passato, la partecipazione a questi eventi può rappresentare per le società un momento di promozione per farsi conoscere e presentare il gioco del rugby e le proprie attività oltre la cerchia di coloro che già le seguono, così da raggiungere vecchi e nuovi praticanti e altri portatori di interesse; tutto ciò non solo nelle zone dove già sono presenti Società, ma anche in contesti nei quali attualmente non si pratica il rugby. Per questo motivo, vi invitiamo caldamente a partecipare alle manifestazioni che si svolgeranno nei vostri territori con stand, esibizioni, punti informativi e ogni altra iniziativa che riterrete opportuna, naturalmente nel massimo rispetto delle disposizioni di sicurezza dettate dalle autorità.
Ultimo aggiornamento Giovedì 01 Luglio 2021 05:09 Leggi tutto...

CIRCOLARE INFORMATIVA 2021/2022

La Federazione Italiana Rugby ha pubblicato la Circolare Informativa 2021/22, sviluppata secondo principi di facilitazione che, tenendo in massima considerazione le necessità dei club, consentano per la stagione sportiva 2021/22 un'agevole ripresa dell'attività dell'intero movimento. Semplificare e facilitare sono i principi secondo i quali il Consiglio federale ha chiesto alla struttura di operare per proporre un documento di più agevole consultazione, coerente nel guidare tutto il sistema rugby del nostro paese verso la ripartenza.

Le principali novità introdotte riguardano la possibilità di riaffiliazione in assenza di attività minima svolta nel 2021/22, la sospensione delle tasse di tesseramento e dei requisiti di obbligatorietà per la stagione sportiva 2021/22, la disputa della Serie C maschile quale categoria unica, articolata su una fase regionale, una interregionale, una nazionale.

 L'istituzione delle categorie dispari nel settore Juniores consentirà di anticipare di un anno l'inizio dell'attività giovanile, con la categoria Under 5 di introduzione al rugby riservata per il 2021/22 ai nati nel 2017-2018. Con la partecipazione e la promozione quali tratti caratterizzanti della ripartenza, l'attività mista di propaganda abbraccerà tutte le categorie dall'U5 all'U13.

Ultimo aggiornamento Giovedì 24 Giugno 2021 04:58 Leggi tutto...

GIOVANNI SARACENO NUOVO PRESIDENTE FIR SICILIA

Con 1898 voti, pari al 75,5% delle preferenze, Gianni Saraceno è stato eletto nuovo presidente del Comitato regionale Sicilia della Federazione Italiana Rugby. Rimasto unico candidato dopo la rinuncia nelle 24 ore precedenti di Roman Clarke, inizialmente l’altro contendente alla presidenza, sono risultati nulli, dunque, i restanti 514 voti. Erano presenti all’Assemblea Ordinaria Regionale Elettiva 21 società siciliane delle 22 aventi diritto di voto, pari a 2512 voti (89%).

Il nuovo Consiglio regionale siciliano, che supporterà il lavoro del neo presidente sarà così composto: Agatino Lazzara eletto con 2041 voti, Andrea Lo Celso (1915), Stefano Massari (1800) e Antonino Catanzaro (1611). L’Assemblea Elettiva odierna, che si è tenuta nel pieno del rispetto dei protocolli anti Covid-19 nell’Aula Magna “Giovanni Arcidiacono” della Cittadella universitaria sportiva di Catania, concessa gratuitamente e con grande spirito di collaborazione dalla società CUS Catania, ha espresso così il proprio verdetto in vista del quadriennio olimpico 2021-2024.

Leggi tutto...

DUE CANDIDATI ALLA PRESIDENZA, SEI ALLA CARICA DI CONSIGLIERI

L’Assemblea Ordinaria Regionale Elettiva del prossimo 19 giugno, per il rinnovo del Consiglio del Comitato Sicilia FIR, avrà due candidati alla carica di presidente: Giovanni Saraceno, attuale vice presidente in carica, si contenderà la successione di Orazio Arancio (dopo due mandati consecutivi) con Roman Henry Carmelo Simon Clarke, ex componente dello staff del Comitato regionale siciliano sino a qualche anno fa.

La Commissione Verifica Poteri, preso atto delle candidature pervenute entro le ore 14 del 9 giugno, ha espletato gli opportuni accertamenti per appurare la correttezza degli incartamenti presentati dagli aspiranti presidenti e consiglieri.

Approvate, dunque, anche le sei candidature per gli incarichi di consigliere regionale. I candidati consiglieri in lizza: Alessandra Palermo, Antonino Catanzaro, Paolo Fuggetta, Agatino Lazzara, Andrea Lo Celso e Stefano Massari.

Le società siciliane sono chiamate al voto per il rinnovo delle cariche federali regionali del prossimo quadriennio olimpico. Assemblea Ordinaria Elettiva fissata per sabato prossimo 19 giugno, a Catania, nell’Aula Magna della Cittadella universitaria sportiva (C.U.S.), con prima convocazione alle ore 8 e seconda convocazione alle ore 11.
Ultimo aggiornamento Sabato 12 Giugno 2021 19:24

Verbale Commissione Verifica Poteri

Si trasmette il Verbale della Commissione Verifica Poteri (CVP) del 09/06/2021, dell'Assemblea Elettiva del Comitato Regionale Sicilia FIR che avrà luogo a Catania sabato 19 giugno 2021.

All'interno del verbale allegato i candidati alla presidenza e al consiglio regionale.

INDICAZIONI PER I CLUB IN ZONA BIANCA E ZONA GIALLA

La Federazione Italiana Rugby ha pubblicato il protocollo aggiornato per lo svolgimento degli allenamenti e dell'attività agonistica facoltativa. Nelle regioni dichiarate "zona bianca", tutte le categorie di interesse nazionale e non potranno svolgere gare, amichevoli, allenamenti congiunti tra non oltre quattro società e normali allenamenti, con la possibilità di utilizzare la palestra e gli spogliatoi, nel rispetto del protocollo federale e senza obbligo di svolgere tamponi e di produrre le autocertificazioni all'ingresso dell'impianto.
 
Per le categorie non di preminente interesse nazionale, eventuali allenamenti congiunti e/o amichevoli potranno svolgersi previa richiesta al Comitato regionale o Delegazione di appartenenza. Tutte le categorie dovranno in ogni caso osservare, prima della ripresa dell'attività agonistica non facoltativa, il rispetto del periodo minimo di allenamenti con contatto di quattro settimane previsto da World Rugby. Per lo svolgimento di allenamenti congiunti/gare/amichevoli con società di regioni differenti e di colore diverso dal bianco si applicano le disposizioni di sicurezza previste per la regione non bianca.
Ultimo aggiornamento Giovedì 10 Giugno 2021 20:28 Leggi tutto...

Pagina 2 di 171

Calendario

<< Settembre 2021 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Contatti