Sei in: Il Comitato News MANIFESTAZIONE DI INTERESSE RIVOLTA A CANDIDATI TECNICI OMOLOGATORI DELLA FIR

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE RIVOLTA A CANDIDATI TECNICI OMOLOGATORI DELLA FIR

E-mail Stampa PDF

Alla luce dell’approvazione da parte della Giunta nazionale del CONI del Regolamento tecnico per l’omologazione degli impianti sportivi di nuova costruzione per lo svolgimento dell’attività sportiva destinata al rugby e delle relative procedure per l’omologazione degli impianti sportivi, la Federazione Italiana Rugby invita i tecnici professionisti con la qualifica di geometra, architetto o ingegnere, iscritti ai relativi albi professionali con provata esperienza nell’impiantistica federale a manifestare il proprio interesse per ricoprire la qualifica di tecnico omologatore FIR.

I soggetti interessati dovranno comunicare la propria disponibilità alla Commissione impianti della FIR, entro e non oltre la data del 15 settembre 2022, all’indirizzo di posta elettronica certificata  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , corredate da:

    • Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà di cui al D.P.R. n.445/2000, attestante il possesso dei requisiti (qualifica professionale ed iscrizione all’albo);
    • Curriculum vitae del candidato dove viene evidenziata l’esperienza in campo impiantistico sportivo e l’indirizzo di residenza/esercizio dell’attività;
    • Fotocopia del documento di identità del candidato in corso di validità.

Si ricorda inoltre che l’omologatore:

    • Non può prendere parte all’omologazione di un impianto nel quale sia stato coinvolto direttamente nella gestione/conduzione e/o consulenza a vario titolo anche gratuita (es. Legale Rappresentante, progettista, direttore dei lavori, sicurezza d.lgs. 81/08 e/o D.M. 18/03/1996);
    • Non può avere rapporti di lavoro in atto con ditte realizzatrici di impianti e/o attrezzature sportive e/o di prodotti o sistemi per impianti sportivi;
    • Non può ricoprire ulteriori nomine/incarichi federali ovvero che lo chiamino ad esprime pareri, anche collegiali, su progetti di impianti per cui abbia partecipato al rilascio dell’omologazione federale.

Il possesso dei requisiti ed i titoli devono essere posseduti alla data di scadenza sopra indicata. Gli organi della Federazione si riservano la facoltà di procedere ad idonei controlli sulla veridicità di tutte le dichiarazioni sostitutive anzidette.

Ai profili ritenuti ammissibili sarà comunicata la data di svolgimento del corso di formazione necessario per il riconoscimento della qualifica da parte del Consiglio federale.

Calendario

<< Ottobre 2022 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Contatti