Sei in: Il Comitato News Un successo il 13° TROFEO GIANNI CAPPELLO – 2° TORNEO DI MINIRUGBY RAGUSA CITTA’ BAROCCA

Un successo il 13° TROFEO GIANNI CAPPELLO – 2° TORNEO DI MINIRUGBY RAGUSA CITTA’ BAROCCA

E-mail Stampa PDF
Dall'Audax Ragusa riceviamo e pubblichiamo:

Domenica 22 Maggio presso il campo di rugby di Ragusa,
si è disputato il 13° TROFEO GIANNI CAPPELLO – 2° TORNEO DI MINIRUGBY RAGUSA CITTA’ BAROCCA,
organizzato dalla società RUGBY AUDAX CLAN, con il contributo del Comune di Ragusa, del C.R della Federugby, del CONI.
Sono stati circa 450 i bambini che suddivisi nelle tre categorie Under 12, 10, 8, si sono divertiti attorno ad un ovale.
450 bambini vocianti e gioiosi impegnati a placcare, passare, segnare la meta, il tutto in un clima di sana e leale competizione con una cornice di pubblico partecipe che ha riempito la tribuna dello stadio del rugby ibleo.

Il Torneo è diventato con gli anni il maggior torneo di minirugby della Sicilia, ed è inserito nell’elenco ufficiale federale dei Tornei di minirugby a livello nazionale ed è stato disputato in due fasi, la fase di barrage, svoltasi in mattinata e la fase di finale svoltasi nel pomeriggio.

A livello sportivo, le squadre hanno dato vita a partite davvero entusiasmanti, affrontandosi a viso aperto, con incontri combattuti ma sempre in un clima di sana, leale competizione, segno che tutte le società partecipanti stanno lavorando bene con professionalità oltre che da un punto di vista sportivo, anche da un punto di vista morale ed educativo,

Si sono viste anche partite dai contenuti tecnici di spessore, specie nelle categorie dei più grandi.

Ma il minirugby è anche molto altro, in particolare è un modo di vivere lo sport oltre la competizione. Questi tornei servono anche per far conoscere tra di loro i ragazzi, per avere momenti di incontro e confronto tra le varie società.

“ Ed è cosi che scopri realtà nuove come gli amici de I FENICI di Marsala, vera rivelazione del torneo o società che operano in territori rugbysticamente parlando di periferia, come il Palermo, il Caltanissetta, etc…con risultati davvero sbalorditivi,” queste le parole di Giancarlo Iacono, uno degli organizzatori del torneo  “ alle quali si aggiungono le società storiche del rugby giovanile, e scopri con piacere che parliamo tutti la stessa lingua , con la consapevolezza che questi tornei rappresentano un investimento per il futuro dello sport e della società e di credere nel rugby come strumento di crescita fondamentale per i ragazzi, portando avanti un chiaro messaggio di aggregazione e sport

Per quanto riguarda il torneo , nella categoria Under 8 la vittoria è andata alla Scuola Rugby Marsala” I Fenici” con al secondo posto il Rugby Audax Clan, nella categoria Under 10, vittoria del CUS Catania seguita in classifica dalla Scuola Rugby Marsala” I Fenici”, infine nella categoria Under 12 , la vittoria è andata alla Fiamma Cibali, seguita dal Rugby Audax Clan.

A fine torneo momenti di commozione con la consegna di una targa a Silvana Cappello, sorella di Gianni, atleta ragusano prematuramente e tragicamente scomparso a cui è dedicato il trofeo, mentre le varie coppe sono state consegnate da Peppe Berretti, in rappresentanza del CR della FIR, da Gianni Biazzo, in rappresentanza della OLD Ragusana, da German Greco allenatore del Padua da Mirco Amenta giocatore delle Fiamme Oro.

E’ stato un vero successo , reso possibile da una macchina organizzativa davvero impeccabile, basti pensare che il Torneo si fregia del titolo di manifestazione cardioprotetta, vale a dire che sul terreno di gioco erano presenti due Defibrillatori semiautomatici con personale medico e infermieristico addestrato alle manovre di RCP, cui si aggiungevano dirigenti e tecnici del Rugby Audax Clan che già da prima l'entrata in vigore del decreto Balduzzi sono stati formati all'esecuzione delle manovre di rianimazione cardiopolmonare ed all'utilizzo del defibrillatore semiautomatico.

Un grazie va anche ai tantissimi volontari che hanno prestato servizio per il loro club con vari incarichi sia logistici che organizzativi, a dimostrazione che il RAC è una vera grande famiglia, era infatti presente anche un village, da subito preso d’assalto dagli spettatori , con tanto di musica, stand di gelati, birra alla spina, barbecue che sfornavano panini con salsiccia, angolo merchandising, oltre che un angolo espositivo delle varie aziende che hanno fatto da supporto alla manifestazione.

A tal proposito occorre ringraziare anche i vari sponsor SAMOT, ALVEARE CHE DICE SI, DENTALCOOP, HELEN DORON, AUTOSCUOLA TUMINO, OTTICA BONURA, BAR AMBASSADOR, CIVES , EDILPROSPETTI , PECCATI DI GOLA, CARTOLERIA CRISCIONE, LABORATORIO LEBOSWSKI, PRODUZIONI VIDEO MALLORU.

Infine non bisogna dimenticare lo sponsor etico di grande importanza al quale è legata la società del RAC, vale a dire l’associazione METER di Don Fortunato Di Noto, associazione da sempre punto di riferimento in Italia e all'estero, per educare alla cultura dell'infanzia, per prevenire abusi e maltrattamenti, e progettare interventi mirati di aiuto concreto alle vittime degli abusi sessuali.

A seguire la classifica finale del Torneo:

Categoria under 12
1° FIAMMA CIBALI - 2° RUGBY AUDAX CLAN RG - 3° PALERMO - 4° PADUA RG - 5° LOGARITMO MESSINA - 6° CUS CATANIA - 7° "I FENICI" MARSALA - 8° BRIGANTI LIBRINO - 9° CALTANISSETTA

Categoria under 10
1° CUS CATANIA - 2° "I FENICI" MARSALA - 3° LOGARITMO MESSINA - 4° PADUA RG - 5° BRIGANTI LOIBRINO - 6° RUGBY AUDAX CLAN RG - 7° PALERMO - 8° UNION RUGBY DELLE ACI - 9° CALTANISSETTA

Categoria under 8
1° " I FENICI" MARSALA - 2° RUGBY AUDAX CLAN RG - 3° CUS CATANIA E PALERMO ( ex aequo) - 5° UNION RUGBY DELLE ACI - 6° BRIGANTI LIBRINO Questo l’elenco delle squadre vincitrici delle varie edizioni:


TROFEO GIOVANNI CAPPELLO

2003/2004 S.PADUA RAGUSA – ( 2° posto Vann’ Antò Ragusa)

2004/2005 S.PADUA RAGUSA– ( 2° posto Vann’ Antò Ragusa)

2005/2006 SMS QUASIMODO RUGBY RAGUSA– ( 2° posto Padua Ragusa)

2006/2007 SMS VANN’ANTO’ RUGBY RAGUSA– ( 2° posto Padua Ragusa)

2007/2008 PAM CLUB S.PADUA RAGUSA– ( 2° posto Vann’ Antò Ragusa)

2008/2009 SMS VANN’ANTO’ RUGBY RAGUSA – ( 2° posto Padua Ragusa)

2009/2010 ASD AUDAX RUGBY RAGUSA– ( 2° posto Vann’ Antò Ragusa)

2010/2011 ASD AUDAX RUGBY RAGUSA– ( 2° posto Vann’ Antò Ragusa)

2011/2012 ASD AUDAX RUGBY RAGUSA– ( 2° posto Vann’ Antò Ragusa)

2012/2013 ASD AUDAX RUGBY RAGUSA– ( 2° posto Vann’ Antò Ragusa)

2013/2014 ASD AUDAX RUGBY RAGUSA – ( 2° posto CUS Catania Rugby)


TROFEO GIOVANNI CAPPELLO - TORNEO MINIRUGBY RAGUSA CITTA’ BAROCCA

2014/2015 

U 12 ASD AUDAX RUGBY RAGUSA –( 2° posto Fiamma Cibali) 7-5

U 10 PADUA RAGUSA – (2° posto I Briganti Librino) 20—0

U 8 CUS CATANIA ( 2° posto ASD Rugby Audax Clan Ragusa) 15—10

2015/2016 

U 12 FIAMMA CIBALI ( 2° posto Rugby Audax Clan Ragusa)

U 10 CUS CATANIA ( 2° posto Scuola Rugby Marsala” I Fenici”)

U 8 SCUOLA RUGBY MARSALA “ I FENICI”( 2° posto Rugby Audax Clan Ragusa)

 


 

qui le gallery della manifestazione

le foto di Mariagrazia Schiros su facebook

le foto scattate da Marco Biazzo su google foto

trofeo-cappello-2016

Calendario

<< Agosto 2017 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Contatti