Sei in: Il Comitato Dichiarazione Presidente C.R.Si. Fir Orazio Arancio su comunicato Amatori Catania

Dichiarazione Presidente C.R.Si. Fir Orazio Arancio su comunicato Amatori Catania

E-mail Stampa PDF

In merito al comunicato dell’Amatori Catania del 16/01/2015 il Presidente del Comitato Regionale Siciliano Fir, dott. Arancio Orazio, rilascia quanto segue:

Considerato che in data 26/11/15, in risposta ad una mail inviata il 22/11/15 dall’amministratore delegato dell’Amatori Catania, Sig. Riccardo Stazzone, avevo fatto ben presente quale fosse il mio pensiero sul rispetto delle regole e la mia posizione sulla vicenda che vedeva coinvolto il dirigente Sig. Vinti, mi chiedo se il comunicato del 16/1/16 non sia da considerarsi un mero attacco strumentale.

Tra i doveri statutari del Comitato Regionale c’è quello di vigilare sul rispetto e l’applicazione delle regole, non si comprende se la società Amatori Catania conosca lo Statuto o se pretenda che non si applichino le regole.

Alla luce delle difficoltà interpretative della sentenza di primo grado, come ammesso dalla stessa società, in data 30/10/15, con l’unico intento di fare chiarezza, ho inviato una mail alla Procura Federale ponendo il seguente quesito:

In merito alla sentenza del procedimento del dirigente dell'Amatori Catania, Sig. Massimiliano Vinti, vi inoltro quanto da me ricevuto e contemporaneamente chiedo se sia possibile che un tesserato interdetto o squalificato possa accedere nel recinto di gioco con la qualifica di fotografo o qualsiasi altro ruolo, nel qual caso ritengo che ci sia un vuoto nei regolamenti federali che andrebbe colmato.

Distinti Saluti

Orazio Arancio

Presidente CR Sicilia”

Considerare quanto sopra un ricorso o una qualche forma di pressione sulla Procura, oltre che pretestuoso è, a mio avviso, una mancanza di rispetto nei confronti della imparzialità ed indipendenza della stessa istituzione.

Respingo al mittente ogni accusa, considerando destabilizzante non chi cerca di far rispettare le regole quanto coloro che con sprezzo mostrano come raggirarle e prendersi gioco di esse.

Invito la società Amatori Catania a proseguire nella propria opera di educazione dei giovani, al e nel rispetto delle regole, piuttosto che attaccare continuamente ed immotivatamente la mia persona ed il mio operato. Ci sarà modo, come è giusto che sia, di mostrare il proprio dissenso in occasione delle prossime elezioni, fino ad allora si chiede il diritto di governare, per il bene del movimento, in un clima più sereno e rispettoso dei ruoli e dei doveri di ciascuno.

Augurandomi che ciò possa definitivamente porre la parola fine all’intera vicenda, mi congratulo per il meritato accesso alla poule promozione per la Serie A.

Colgo l’occasione per ringraziare le società e quanti, pubblicamente o in privato, hanno deciso di manifestarmi la propria solidarietà, confermando di fatto di apprezzare il mio operato, e ciò mi conforta non poco per il proseguo del mandato.



Arancio Orazio

Presidente CR Sicilia – F.I.R.

 

Files:
CRS_FIR_cs_200116
CRS_FIR_cs_200116
Data 2016-01-20 Dimensioni 187.05 KB Download 13

Calendario

<< Marzo 2017 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Contatti