Sei in: Il Comitato News Conclusa la seconda edizione dell'Enna Rugby Festival

Conclusa la seconda edizione dell'Enna Rugby Festival

E-mail Stampa PDF
Riceviamo e pubblichiamo:
 
Si è conclusa la seconda edizione dell'Enna Rugby Festival, la manifestazione che ha avuto luogo ad Enna nei giorni 8 - 9 - 10 Luglio scorsi. L’evento per come era stato immaginato aveva il duplice intento di coinvolgere le realtà sportive siciliane e nazionali, ma anche e soprattutto, coinvolgere le realtà sportive ennesi e le associazioni del territorio per creare un network di sportivi al sostegno della città. L’evento è riuscito a creare tutto questo.

Il torneo ha visto contrapposti centinaia di atleti, con squadre sia maschili che femminili, di ogni fascia di età. Animati dallo spirito del divertimento gli atleti si sono scontrati in campo ed al termine si sono incontrati nel villaggio del terzo tempo creato per l’occasione.

La giornata di Venerdì è stata incentrata sul territorio. Centinaia di bambini hanno calcato un campo di rugby per la prima volta, assistiti dai ragazzi dello staff hanno imparato i primi rudimenti della disciplina, e nonostante il caldo asfissiante che ha caratterizzato il weekend, non sembravano volersi più fermare. 

Emozionante è stata soprattutto la partecipazione dell’Associazione Vita 21 e della Cooperativa La Contea, che rispettivamente si occupano di bambini con sindrome di Down e di ragazzi con disabilità intellettiva. I ragazzi dello staff, animati dalla convinzione che il rugby non conosce barriere, hanno fatto una lezione di rugby che è stata accolta con grande gioia da tutti i partecipanti, tanto da ipotizzare una collaborazione futura ed un progetto comune.

La giornata di Sabato, è stata invece dedicata interamente ai tornei. La mattinata ha visto in campo i tornei delle squadre old, grazie alla partecipazione di Cus Catania – Amatori Catania - Old Messina Rugby - Sirako - Over Ragusa Rugby Clan. Il primo pomeriggio ha visto la partecipazione delle ragazze tramite il torneo tra Aquile Enna Ladies (alla primissima partita insieme), Cerbere San Cataldo ed Iron Ladies di Palermo. Ma il torneo è entrato nel vivo nel pomeriggio, quando grazie alle squadre: Chianti 7's- Palermo Rugby - Tauri di San Cataldo - Sigonella Hoplite e la partecipazione delle due squadre di casa Aquile Enna e Drunken Pigs (creata per l’occasione) è stato possibile 
assistere a oltre 4 ore di rugby seven. Il torneo, strutturato in due gironi preliminari e nella successiva fase eliminatoria, ha visto trionfare la formazione di casa delle Aquile Enna che dopo una gara combattutissima riesce a superare in finale la squadra di Sigonella.

La Domenica mattina ha visto invece la partecipazione delle squadre giovanili, che provenienti da tutta l’isola si sono 
affrontate nel momento conclusivo del festival.

Ma il festival non è stato solo rugby. Entrambe le serate, grazie alla straordinaria partecipazione dei gruppi musicali Strike band e Skasso, si sono trasformate in una grande festa, dove una folla di appassionati e curiosi si sono mescolati e, grazie alle performace dal vivo degli straordinari gruppi, hanno ballato fino a tarda sera. 

Insomma, il Festival è stato un successo che è andato oltre ogni più rosea aspettativa, ci auguriamo che il prossimo anno tutto ciò si possa ripetere e che il movimento rugbistico, e non, partecipi sempre più a questa manifestazione. 

Continuate a seguirci e W il Rugby!

LO STAFF DELL'ENNA RUGBY FESTIVAL

Calendario

<< Giugno 2017 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Contatti