Sei in: Il Comitato Riunitosi ieri il Consiglio Regionale F.I.R. Sicilia

Riunitosi ieri il Consiglio Regionale F.I.R. Sicilia

E-mail Stampa PDF

Si è riunito nel pomeriggio di ieri a Catania il Consiglio Regionale F.I.R. Sicilia, riunione alla quale, come di consuetudine, hanno partecipato anche i Delegati provinciali della Sicilia.

I lavori hanno previsto una approfondita valutazione dei campionati regionali, valutazione che è stata assolutamente positiva grazie anche all'ottimo feedback delle società. È stato raggiunto l'obbiettivo di aumento dell'attività giocata, mantenendo o in alcuni casi abbattendo i costi. Il Consiglio sta lavorando fin da adesso alle proposte per la prossima stagione sportiva. Tra le varie proposte allo studio, l'ipotesi di un format più stimolante per gli Under 14, oltre all'impegno di incentivare sempre più le società sul versante delle categorie Under 12 ed Under 10. Altro obiettivo raggiunto, una sensibile riduzione delle penalizzazioni per mancanza di attività juniores, diretta conseguenza di un'incrementata attività giovanile.

È stata trattata l'organizzazione del circuito siciliano rugby seven, con tre tappe che verranno annunciate prossimamente, aperte a tutte le società siciliane.

Sul versante del rugby internazionale, prende forza la solida candidatura di Palermo, grazie all'impegno del sindaco Leoluca Orlando e del consigliere regionale F.I.R. Fabrizio Blandi, per ospitare il test match Italia – Samoa in calendario l'8 novembre prossimo. Allo studio anche una candidatura siciliana per ospitare un incontro del 6 Nazioni femminile, evento che di certo fungerebbe da volano e promozione per il movimento femminile in Sicilia, oltre alla valutazione di una trasferta a Malta della Selezione Siciliana senior per concedere la “rivincita” ai cugini dell'isola dei Cavalieri.

Verrà annunciata prossimamente anche la sede della prossima Assemblea annuale delle società siciliane affiliate F.I.R., da svolgersi nel prossimo settembre in concomitanza con la visita del Presidente Federale Alfredo Gavazzi.

Sono giunte le congratulazioni da parte della Federazione per l'ottima organizzazione del “Campionato delle Scuole”. A tal proposito, il Presidente Arancio ha approfittato per ribadire la propria gratitudine e congratulazioni per il lavoro svolto al Vice Presidente Pezzano, al tecnico regionale Giuseppe Berretti, al responsabile scuole Granata, al delegato provinciale F.I.R. Catania Alfio Rapisarda, dicendosi fiero del proprio staff.

Il Presidente ed i consiglieri regionali si sono congratulati con le società Padua Ragusa e CUS Catania, per i successi conseguiti rispettivamente nel conseguimento della salvezza in Serie B e nella vittoria della Coppa del Sud Under 16. Auguri sono stati rivolti per gli importanti impegni sportivi in corso al CUS Catania, in corsa per la promozione in Serie B e per il titolo nazionale Under 18, all'Audax Ragusa, in corsa per la Under 18 èlite, e all'Amatori Catania, impegnato insieme al CUS negli spareggi per il salto alla serie cadetta.

Al termine della seduta, il Presidente del Comitato, Orazio Arancio, ha espresso piena soddisfazione per come anche questa volta le decisioni siano state prese in consiglio tutte all'unanimità e con viva e puntuale partecipazione e presenza dei consiglieri. Segno, ha sottolineato Arancio, del grande equilibrio e sintonia dentro il consiglio regionale e che animano l'operato di tutto il Comitato.

Files:
CRS_FIR_cs_240514
CRS_FIR_cs_240514
Data 2014-05-24 Dimensioni 228.49 KB Download 12

Calendario

<< Luglio 2017 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Contatti